Costi pastiglie e dischi freno: quando sostituirli e perché è importante

sostituzione pastiglie e dischi auto

Le pastiglie e i dischi dei freni sono componenti fondamentali del sistema frenante dell’auto. La loro usura è inevitabile e, se ignorata, può causare danni costosi e pericolosi. In questo articolo, verranno esaminate le diverse fasi del processo di sostituzione delle pastiglie e dei dischi dei freni, dalla diagnosi dell’usura alla selezione e all’acquisto dei componenti giusti, fino alla procedura di sostituzione fai-da-te.

Riconoscere l’usura delle pastiglie e dei dischi dei freni è il primo passo per garantire la sicurezza dell’auto. Ci sono diversi segnali che indicano la necessità di sostituire i freni, tra cui tempi di risposta più lunghi, vibrazioni dell’auto durante la frenata e pneumatici consumati. Ignorare questi segnali può causare danni ai dischi e ai pistoncini, rendendo la sostituzione più costosa e pericolosa.

Quando è il momento di sostituire le pastiglie e i dischi dei freni dipende da diversi fattori, come lo stile di guida e il tipo di strade percorse. In generale, le pastiglie dovrebbero essere sostituite ogni 30-40.000 km, mentre i dischi dovrebbero essere sostituiti ogni 80.000 km circa, dopo aver sostituito le pastiglie almeno due volte. Tuttavia, è importante effettuare controlli regolari dell’impianto frenante per individuare eventuali problemi in modo tempestivo.

Passaggi importanti

  • La sostituzione tempestiva delle pastiglie e dei dischi dei freni è fondamentale per garantire la sicurezza dell’auto.
  • La durata delle pastiglie e dei dischi dipende da diversi fattori, tra cui lo stile di guida e il tipo di strade percorse.
  • La procedura di sostituzione fai-da-te richiede attenzione e precisione, ma può essere eseguita con successo seguendo le istruzioni appropriate.

Riconoscere l’usura di pastiglie e dischi freno

Quando si guida un veicolo, la sicurezza è fondamentale. Uno dei componenti più importanti del sistema di frenata del veicolo sono le pastiglie e i dischi freno. Ecco alcuni modi per riconoscere l’usura di pastiglie e dischi freno.

Sintomi di usura delle pastiglie

Ci sono diversi sintomi che indicano l’usura delle pastiglie dei freni. Uno dei più comuni è il rumore di fischio. Se si sente un rumore di fischio quando si frena, potrebbe essere un segnale che le pastiglie dei freni sono consumate.

Un altro sintomo di usura delle pastiglie è la spia del freno accesa sul cruscotto. La spia del freno si accende quando c’è un problema con il sistema di frenata, incluso l’usura delle pastiglie.

Indicazioni di usura del disco

L’usura del disco dei freni può essere riconosciuta da diversi segnali. Uno dei più comuni è la creazione di solchi sul disco. Questi solchi possono essere causati dall’usura delle pastiglie dei freni o da corpi estranei che si depositano sul disco.

Un altro segnale di usura del disco, ma molto più raro, è la presenza di crepe sulla superficie del disco. Queste crepe possono essere causate da un riscaldamento eccessivo del disco o dall’usura delle pastiglie dei freni.

In generale, il modo migliore per riconoscere l’usura delle pastiglie e dei dischi freno è controllare regolarmente lo spessore delle pastiglie e lo stato dei dischi. Se le pastiglie sono troppo sottili o se i dischi sono troppo consumati, è necessario sostituirli per garantire la sicurezza del veicolo.

Leggi anche il nostro articolo su come ricaricare una batteria auto e perché si scarica

Quando e perché sostituire pastiglie e dischi freno

La sostituzione delle pastiglie e dei dischi freno è una parte importante della manutenzione del sistema frenante dell’auto. La sicurezza degli occupanti dell’auto dipende dal corretto funzionamento del sistema frenante. In questa sezione, vedremo quando e perché sostituire le pastiglie e i dischi freno.

  • Tempistica di sostituzione

La sostituzione delle pastiglie freno dipende dalla durata delle stesse. In media, le pastiglie freno durano circa 30.000-40.000 chilometri. Tuttavia, la durata delle pastiglie freno può variare a seconda delle condizioni di guida. Se l’auto viene utilizzata principalmente in città, le pastiglie freno potrebbero durare meno a causa delle frenate frequenti. Se l’auto viene utilizzata principalmente su strade extraurbane, le pastiglie freno potrebbero durare di più.

I dischi freno, d’altra parte, durano molto più a lungo delle pastiglie freno. In media, i dischi freno durano circa 70.000-80.000 chilometri. Tuttavia, la durata dei dischi freno dipende anche dalle condizioni di guida. Se l’auto viene utilizzata principalmente in città, i dischi freno potrebbero durare meno a causa delle frenate frequenti.

In generale, è consigliabile sostituire le pastiglie e i dischi freno contemporaneamente. Ciò garantirà che il sistema frenante funzioni correttamente e che le prestazioni dell’auto non siano compromesse.

  • Importanza della manutenzione per la sicurezza

La manutenzione del sistema frenante è fondamentale per la sicurezza degli occupanti dell’auto. Le pastiglie e i dischi freno devono essere controllati regolarmente per assicurarsi che funzionino correttamente. Se le pastiglie o i dischi freno sono usurati, il sistema frenante potrebbe non funzionare correttamente e ciò potrebbe compromettere la sicurezza dell’auto.

Inoltre, la manutenzione del sistema frenante può migliorare le prestazioni dell’auto. Le pastiglie e i dischi freno usurati possono influire negativamente sulle prestazioni dell’auto, come la distanza di frenata e la stabilità in curva. La sostituzione delle pastiglie e dei dischi freno può migliorare queste prestazioni e garantire una guida più sicura e confortevole.

In sintesi, la sostituzione delle pastiglie e dei dischi freno è una parte importante della manutenzione del sistema frenante dell’auto. La sostituzione dovrebbe essere effettuata quando le pastiglie o i dischi freno sono usurati o quando si avvertono vibrazioni o rumori stridenti durante la frenata. La manutenzione regolare del sistema frenante è fondamentale per garantire la sicurezza degli occupanti dell’auto e migliorare le prestazioni dell’auto. Un sistema frenante efficiente e in ordine permette una riduzione dello spazio di frenata anche di diversi cm evitando così una eventuale collisione in caso di frenata d’emergenza.

Costi e fattori che influenzano il prezzo di sostituzione

Quando si tratta di sostituire le pastiglie e i dischi dei freni, il costo può variare notevolmente. Ci sono diversi fattori che influenzano il prezzo di sostituzione, tra cui il costo delle parti di ricambio, la manodopera ma anche a seconda del listino prezzi o della garanzia che offre l’officina alla quale ti rivolgi.

  • Costo delle parti di ricambio

Il costo delle parti di ricambio è uno dei fattori principali che influenzano il prezzo di sostituzione delle pastiglie e dei dischi dei freni. Il prezzo delle parti di ricambio può variare in base alla marca e al modello del veicolo, alla qualità delle parti e alla disponibilità delle stesse. In generale, le pastiglie dei freni costano meno dei dischi dei freni e il costo totale delle parti di ricambio può variare da circa 100 a 500 euro.

  • Manodopera e servizio meccanico

La manodopera e il servizio meccanico sono altri fattori che influenzano il prezzo di sostituzione delle pastiglie e dei dischi dei freni. Il costo della manodopera può variare in base alla complessità del lavoro e alla tariffa oraria del meccanico. In generale, il costo della manodopera per la sostituzione delle pastiglie e dei dischi dei freni può variare da circa 50 a 150 euro l’ora: il tempo necessario per sostituire i dischi e le pastiglie dei freni di un’auto può variare in base all’esperienza del meccanico, alla complessità del lavoro e al modello specifico dell’auto. In generale, la sostituzione dei dischi e delle pastiglie dei freni può richiedere circa 1 ora per ogni asse dell’auto.

Inoltre, il costo del servizio meccanico può variare in base alla qualità offerta e alla disponibilità del meccanico. Per esempio alcune officine meccaniche offrono anche una auto sostitutiva per permettere al loro cliente di proseguire la sua giornata e non restare a piedi. In ogni caso è importante sempre scegliere un meccanico qualificato e affidabile per garantire che il lavoro venga eseguito correttamente, in modo sicuro e con il rilascio di una ricevuta e una garanzia di esecuzione a regola d’arte. Inoltre, è consigliabile richiedere un preventivo prima di effettuare la sostituzione delle pastiglie e dei dischi freno per evitare sorprese.

In sintesi, il costo totale per la sostituzione delle pastiglie e dei dischi dei freni dipende da diversi fattori, tra cui il costo delle parti di ricambio, la manodopera e il tipo di servizio offerto dall’officina meccanica. È importante fare attenzione alla manutenzione regolare del veicolo, tra cui il controllo del liquido dei freni, delle pinze dei freni e degli altri componenti, per prevenire problemi costosi in futuro. Inoltre, è importante scegliere le parti di ricambio di qualità e affidabili per garantire la sicurezza e la durata del sistema frenante.

Scegliere e acquistare pastiglie e dischi freno da soli

Sostituire le pastiglie e i dischi freno della propria auto è un’operazione importante per la sicurezza e la performance del veicolo. Ecco alcuni consigli utili per scegliere e acquistare pastiglie e dischi freno di qualità.

  • Quali sono le migliori pastiglie per i freni auto?

Quando si sceglie un nuovo set di pastiglie e dischi freno, ci sono alcuni fattori da considerare. Innanzitutto, è importante verificare la compatibilità con il proprio veicolo. Inoltre, si deve valutare la marca e la qualità del prodotto.

La marca è un fattore importante perché garantisce la qualità del prodotto e il rispetto delle normative di sicurezza. Tra le marche più conosciute e affidabili per pastiglie e dischi freno ci sono Ate, Brembo, Ferodo, Bosch e Trw.

La qualità del prodotto è un altro fattore da considerare. Si consiglia di optare per pastiglie e dischi freno di alta qualità, in grado di garantire prestazioni superiori e una maggiore durata nel tempo. Una delle migliori marche di pastiglie e dischi freno è la Ate brand tedesco storico e di qualità. Per citare un modello, le pastiglie freno ATE Ceramic sono conosciute per offrire prestazioni di frenata di alta qualità e una ridotta produzione di polvere, grazie alla loro composizione ceramica avanzata. Queste pastiglie sono progettate per ridurre l’usura dei dischi freno, garantendo al contempo un’efficace capacità di frenata e una maggiore durata complessiva. Tuttavia, è importante assicurarsi che le pastiglie ATE Ceramic siano compatibili con il vostro veicolo e soddisfino le specifiche esigenze di guida prima di procedere all’acquisto e all’installazione.

  • Consigli per l’acquisto

Quando si acquistano pastiglie e dischi freno, si consiglia di prestare attenzione ai seguenti aspetti:

  • Compatibilità con il proprio veicolo: verificare sempre che il prodotto sia compatibile con il proprio veicolo, in modo da evitare problemi di sicurezza e prestazioni.
  • Marca: scegliere una marca affidabile e conosciuta per garantire la qualità del prodotto.
  • Qualità: optare per pastiglie e dischi freno di alta qualità per garantire prestazioni superiori e una maggiore durata nel tempo.
  • Prezzo: il prezzo non dovrebbe essere l’unico fattore da considerare, ma è importante valutare il rapporto qualità-prezzo del prodotto.

In generale, si consiglia di affidarsi a rivenditori specializzati o di acquistare online su siti affidabili per garantire la qualità del prodotto e una maggiore scelta di marche e modelli.

Procedura di sostituzione fai-da-te

La sostituzione delle pastiglie e dei dischi dei freni può essere effettuata anche a casa, seguendo alcune semplici istruzioni.

Strumenti necessari

Per effettuare la sostituzione delle pastiglie e dei dischi dei freni, sono necessari alcuni strumenti, tra cui:

  • Cric
  • Chiave a croce
  • Cacciavite a taglio
  • Chiave a bussola
  • Pinza per smontaggio pastiglie freno

Passaggi per la sostituzione

Per effettuare la sostituzione delle pastiglie dei freni, seguire i seguenti passaggi:

  1. Sollevare l’auto con il cric e rimuovere la ruota.
  2. Rimuovere la pinza dei freni svitando i due bulloni con la chiave a bussola.
  3. Rimuovere le vecchie pastiglie dei freni, facendo attenzione a non danneggiare i pistoni del freno.
  4. Pulire la pinza dei freni con dell’acqua e un detergente specifico per freni.
  5. Installare le nuove pastiglie dei freni, facendo attenzione alla posizione corretta delle molle.
  6. Rimontare la pinza dei freni e serrare i bulloni.
  7. Rimontare la ruota e serrare i bulloni.

Per la sostituzione dei dischi dei freni, seguire i seguenti passaggi:

  1. Sollevare l’auto con il cric e rimuovere la ruota.
  2. Rimuovere la pinza dei freni svitando i due bulloni con la chiave a bussola.
  3. Rimuovere il vecchio disco dei freni.
  4. Installare il nuovo disco dei freni, facendo attenzione alla posizione corretta.
  5. Rimontare la pinza dei freni e serrare i bulloni.
  6. Rimontare la ruota e serrare i bulloni.

È importante utilizzare lubrificanti specifici per evitare il grippaggio dei pistoni del freno e per garantire un corretto funzionamento dell’impianto frenante. In caso di dubbi o difficoltà, è consigliabile rivolgersi ad un meccanico professionista.

Domande frequenti

Quali sono i segnali che indicano la necessità di sostituire dischi e pastiglie dei freni?

Ci sono diversi segnali che indicano la necessità di sostituire dischi e pastiglie dei freni. Ad esempio, se si avverte una vibrazione o un rumore metallico quando si preme il pedale del freno, potrebbe essere necessario sostituire i dischi freno. Inoltre, se il pedale del freno diventa molle o se il veicolo impiega più tempo del solito per fermarsi, potrebbe essere necessario sostituire le pastiglie dei freni.

Qual è lo spessore minimo consigliato per i dischi freno prima della sostituzione?

Lo spessore minimo consigliato per i dischi freno varia a seconda del modello del veicolo. In generale, lo spessore minimo dei dischi freno dovrebbe essere di almeno 1,5 mm. Tuttavia, la maggior parte dei produttori di veicoli consiglia di sostituire i dischi freno quando lo spessore raggiunge i 2 mm.

Come si calcola il costo medio per la sostituzione di pastiglie e dischi freni su un veicolo?

Il costo medio per la sostituzione di pastiglie e dischi freni dipende da diversi fattori, tra cui il modello del veicolo, il tipo di pastiglie e dischi freno da acquistare e la regione in cui si vive. In generale, il costo medio per la sostituzione di pastiglie e dischi freni può variare da 200 a 500 euro ma è un costo puramente indicativo che dipende molto dalla marca e modello di automobile che possedete.

Quali fattori influenzano la scelta delle pastiglie e dei dischi freno da acquistare?

La scelta delle pastiglie e dei dischi freno dipende da diversi fattori, tra cui il modello del veicolo, lo stile di guida del conducente e le condizioni stradali. Le pastiglie dei freni possono essere realizzate in diversi materiali, tra cui ceramica, metallo e semi-metallo. I dischi freno possono essere realizzati in acciaio o in materiali compositi. È importante scegliere pastiglie e dischi freno di alta qualità per garantire la sicurezza del veicolo.

Qual è la procedura corretta per sostituire le pastiglie e i dischi freno in sicurezza?

La sostituzione delle pastiglie e dei dischi freno dovrebbe essere effettuata da un meccanico esperto. La procedura corretta per sostituire le pastiglie e i dischi freno prevede la rimozione delle ruote, la rimozione delle pinze dei freni, la rimozione delle vecchie pastiglie e dei vecchi dischi freno, l’installazione di nuove pastiglie e di nuovi dischi freno e il ripristino delle pinze dei freni.

Consigli finali sulla manutenzione e sostituzione dei dischi e pastiglie auto

Ecco alcuni consigli importanti sulla manutenzione e sostituzione dei dischi e delle pastiglie dell’auto:

  • Ispeziona regolarmente: controlla regolarmente lo spessore delle pastiglie e lo stato di usura dei dischi per individuare eventuali segni di deterioramento.
  • Utilizza componenti di qualità: opta per pastiglie e dischi freno di qualità per garantire prestazioni affidabili e durata nel tempo.
  • Segui le raccomandazioni del produttore: Consulta il manuale della casa costruttrice dell’auto per seguire le raccomandazioni in merito alla manutenzione e alla sostituzione dei componenti del sistema frenante.
  • Se non hai dimestichezza con le riparazioni meccaniche affidati a un professionista: se non ti senti sicuro di eseguire la manutenzione o la sostituzione dei dischi e delle pastiglie, non improvvisare, rivolgiti a un meccanico esperto per un lavoro preciso che ti permette di viaggiare in tranquillità.

Seguendo questi consigli, potrai mantenere il sistema frenante della tua auto in ottime condizioni e garantire la sicurezza su qualsiasi tipo di strada. Ricorda che il sistema frenante è uno dei componenti più importanti di una vettura. Per non avere sorprese sugli eventuali danni imprevisti della tua auto puoi valutare l’acquisto della nostra garanzia guasti meccanici AUTOPROTETTA

 

Condividi
Auto usata tra privati garantita da guasti meccanici

Chi siamo

Siamo consulenti specializzati nel mondo automotive e MOTOR WARRANTY
AUTOPROTETTA è un brand.
Via Monte Grappa 18/A Biella (BI)
P.I. 02730520026 - REA BI301632

Info



AutoProtetta © 2022

Chatta con un Consulente AUTOPROTETTA
Invia WhatsApp