Come utilizzare un cric per auto in modo sicuro

come usare il crick auto

Quando senti quel suono di battito o di schiocco mentre guidi lungo la strada, molto probabilmente uno dei tuoi pneumatici è sgonfio o forato. E questo significa che presto lo cambierai tu stesso se non sei stato attento a sottoscrivere un servizio di assistenza stradale per il tuo veicolo, come quella inclusa nella nostra garanzia auto usate AUTOPROTETTA

Se il solo pensiero di usare un cric ti fa sudare freddo – e succede a molte persone – non preoccuparti! Basta seguire i nostri 6 semplici passaggi e sarai in grado di far viaggiare nuovamente il tuo veicolo in breve tempo senza danneggiarlo e soprattutto senza farti male.

Come usare il cric auto quando devi sostituire un pneumatico

Passaggio 1: trova un posto sicuro dove accostare

Allontanati dalla strada e il più lontano possibile dal traffico. Se sei su un’autostrada e vicino a un’uscita, prendila altrimenti cerca la piazzola di sosta ed emergenza. L’obiettivo è uscire completamente dalla strada principale e raggiungere un terreno solido e pianeggiante, come appunto un parcheggio, dove è possibile utilizzare un cric in sicurezza. In caso contrario cerca di imboccare una strada con il minor traffico possibile, dove potrai accostare di lato, lontano dal flusso delle auto, ed essere in un punto abbastanza solido da sostenere un cric. Ricorda, se sei in autostrada e non puoi scendere, dovrai solo trovare il luogo più sicuro possibile; non puoi guidare per tanti chilometri con una gomma a terra senza distruggerla e probabilmente danneggiare anche il cerchio il lega del tuo veicolo. In tal caso, accosta sulla parte destra, il più lontano possibile dalla strada. Assicurati che il martinetto non affondi nel terreno anziché sollevare l’auto. Una superficie morbida potrebbe anche far inclinare il martinetto da un lato mentre solleva l’auto, provocandone la caduta.

Passaggio 2: proteggi il tuo veicolo

Assicurati che il motore del veicolo sia spento, che sia parcheggiato e che il freno di stazionamento sia inserito. Se ti capita di avere qualcosa che puoi usare per bloccare una gomma (un mattone, un pezzo di legno o una grossa roccia andranno bene), posizionalo sotto la gomma nell’angolo opposto dell’auto rispetto alla curva che stai percorrendo per sollevare (ad esempio, se stai sollevando la ruota anteriore destra, blocca la ruota posteriore sinistra). Questa è un’ulteriore garanzia che l’auto non si staccherà dal cric. Se hai passeggeri, è una buona idea farli scendere dall’auto, ma non è assolutamente necessario.

Passaggio 3: individua i punti di attacco

Nella maggior parte dei veicoli, il cric è riposto nel bagagliaio, sotto la copertura del pianale di carico. Dopo averlo trovato, devi individuare i punti di sollevamento sulla carrozzeria dell’auto, dove si innesta il martinetto. I punti di sollevamento per la maggior parte dei veicoli sono nervature metalliche rinforzate appositamente progettate per sollevare in sicurezza il veicolo. Sulla maggior parte dei veicoli sono presenti quattro punti di sollevamento. Si trovano sotto i pannelli oscillanti dell’auto, appena dietro le ruote anteriori e appena davanti alle ruote posteriori. Per essere sicuro della posizione dei punti di sollevamento del tuo veicolo, controlla il manuale del produttore.

Passaggio 4: posiziona il cric

La maggior parte dei cric per auto ha una fessura nella parte superiore, sulla flangia di innesto, che scivola sulla nervatura rinforzata del punto del cric, ma sulla la tua auto potrebbe esserci una configurazione diversa, quindi controlla il manuale del proprietario per essere sicuro di capire esattamente come funziona il tuo cric all’innesto del punto di sollevamento.

Ruotare lentamente la maniglia del martinetto in senso orario finché la gomma a terra non si solleva da terra. Prenditi il ​​tuo tempo e assicurati che il martinetto rimanga posizionato dritto su e giù mentre solleva l’auto. Non vuoi che il cric si inclini, perché in questo modo non manterrà saldamente l’auto. Se stai sollevando l’auto per metterti sotto, per fare qualche lavoro o per cambiare l’olio, devi posizionare un cavalletto sotto il pannello oscillante vicino al martinetto e fissarlo alla carrozzeria dell’auto. Ciò garantirà che l’auto non possa cadere su di te, nel caso in cui il cric dovesse scivolare o rompersi completamente.

Passaggio 6: abbassa l’auto

Quando sei pronto per abbassare l’auto, svolgi lentamente la maniglia del martinetto nella direzione opposta (in senso antiorario) finché il pneumatico dell’auto non è saldamente a contatto con il terreno e puoi rimuovere il martinetto. Riporta il cric nella sua posizione iniziale, fissalo e riponilo nel suo alloggiamento; ora sei quasi pronto per partire ma prima di accendere il motore, non dimenticare di rimuovere tutto ciò che hai usato per bloccare il pneumatico altrimenti potresti pensare che il freno di stazionamento sia bloccato quando proverai a partire.

Conclusioni e suggerimenti finali

Ecco alcuni importanti suggerimenti da ricordare per un uso corretto del cric auto:

  • Scelta del tipo di cric: È consigliabile scegliere un cric per auto con una portata massima almeno doppia rispetto al peso dell’auto. Questo assicurerà una maggiore sicurezza durante l’operazione di sollevamento.
  • Posizionamento dell’auto: Prima di sollevare l’auto, parcheggiarla su una superficie piana e stabile per evitare rischi di scivolamento durante l’operazione di sollevamento.
  • Sicurezza durante l’operazione: Durante l’uso del cric, assicurarsi di mantenere le mani e i piedi lontani dalle parti mobili e di utilizzare il cric con cautela.
  • Consulta sempre una guida: Ricordati sempre di consultare il manuale del proprietario del veicolo, una guida online come questa o meglio ancora le istruzioni specifiche del modello di cric per garantirti un sollevamento sicuro e corretto.
  • In ultimo ricorda che la corretta manutenzione della tua auto e quindi anche dei tuoi pneumatici è importantissima per la tua sicurezza stradale e per evitare inconvenienti e spese impreviste.
Condividi
autoprotetta garanzia auto usate

Chi siamo

Siamo consulenti specializzati nel mondo automotive e MOTOR WARRANTY
AUTOPROTETTA è un brand.
Via Monte Grappa 18/A Biella (BI)
P.I. 02730520026 - REA BI301632

Info



AutoProtetta © 2022

Chatta con un Consulente AUTOPROTETTA
Invia WhatsApp