Prestiti Auto Usate: vantaggi e suggerimenti per una scelta corretta

prestito auto nuove usate

Comprare un’auto usata può essere un’ottima scelta per risparmiare denaro; una delle soluzioni di acquisto è quella di utilizzare un finanziamento. I prestiti auto sono offerti da banche, finanziarie, concessionarie e altri enti autorizzati da Banca d’Italia; ma quali sono le tipologie di finanziamenti disponibili e come ottenere un finanziamento auto? Quali sono i documenti necessari per il finanziamento e i parametri valutativi delle banche? In questo articolo affrontiamo questi e altri aspetti relativi ai finanziamenti auto usate.

Tipologie di Finanziamenti per Auto Usate

Esistono diverse tipologie di finanziamenti auto usate, tra cui il prestito personale, il prestito finalizzato e la cessione del quinto dello stipendio o della pensione. Il prestito personale è erogato direttamente dalla banca o dall’istituto finanziario, mentre il prestito finalizzato viene erogato tramite il concessionario. La cessione del quinto dello stipendio o della pensione è invece un prestito che viene rimborsato attraverso il prelievo di una quota della retribuzione o della pensione.

Come Ottenere un Finanziamento Auto

Per ottenere un finanziamento auto, è necessario presentare alla banca o alla finanziaria alcuni documenti, tra cui il documento di identità, il codice fiscale, il documento di proprietà dell’auto e l’attestazione di reddito. Inoltre, le banche valutano alcuni parametri, come la stabilità lavorativa, la storia creditizia e la capacità di rimborso del richiedente. Una volta verificati i documenti e i parametri, la banca o la finanziaria erogherà il finanziamento.

Punti chiave

  • Esistono diverse tipologie di finanziamenti auto usate, tra cui il prestito personale, il prestito finalizzato e la cessione del quinto dello stipendio o della pensione.
  • Per ottenere un finanziamento auto, è necessario presentare alla banca o alla finanziaria alcuni documenti, tra cui il documento di identità, il codice fiscale, il documento di proprietà dell’auto e l’attestazione di reddito.
  • Le banche valutano alcuni parametri, come la stabilità lavorativa, la storia creditizia e la capacità di rimborso del richiedente, prima di erogare un finanziamento.

Tipologie di Finanziamenti per Auto Usate

Acquistare un’auto usata può essere una scelta conveniente, ma spesso richiede un finanziamento. Esistono diverse tipologie di finanziamenti per auto usate, ognuna con le proprie caratteristiche e vantaggi.

Prestito Personale

Il prestito personale è una delle opzioni più comuni per finanziare l’acquisto di un’auto usata. In questo caso, il richiedente ottiene una somma di denaro da una banca o un istituto finanziario e deve restituirla con gli interessi in un determinato periodo di tempo. Il prestito personale può essere utilizzato per acquistare un’auto da un privato o da un concessionario.

Se acquisti un’auto da privato puoi tutelarti con una garanzia auto usate AutoProtetta

Prestito Finalizzato

Il prestito finalizzato è un’altra opzione per finanziare l’acquisto di un’auto usata. In questo caso, il finanziamento viene concesso dal concessionario stesso o da un intermediario finanziario. Il prestito finalizzato è specifico per l’acquisto di un’auto e spesso prevede tassi di interesse che nella maggior parte dei casi sono più bassi rispetto al prestito personale.

Leasing

Il leasing è una forma di finanziamento che prevede il pagamento di un canone mensile per l’utilizzo dell’auto. Alla fine del contratto, il cliente può scegliere di restituire l’auto o di acquistarla pagando il valore residuo. Il leasing in genere è una buona opzione per le aziende o per chi desidera utilizzare un’auto per un breve periodo di tempo e quindi per chi non vuole impegnarsi finanziariamente a lungo termine.

Cessione del Quinto

La cessione del quinto è una forma di finanziamento che prevede il prelievo di una quota della pensione o dello stipendio del richiedente. Questa opzione può essere utile per chi ha difficoltà a ottenere un prestito personale o un prestito finalizzato a causa di un reddito basso o di un’età avanzata. La cessione del quinto spesso viene scelta da dipendenti statali, pensionati o da dipendenti di medio e grandi aziende.

In generale, per ottenere un finanziamento auto, è necessario presentare alcuni documenti come la carta d’identità, il codice fiscale, il libretto dell’auto e la documentazione completa relativa al reddito. Inoltre, le banche e gli istituti finanziari valutano diversi parametri come il reddito, l’età del richiedente, il valore e l’anzianità dell’auto e la capacità di rimborso prima di concedere un finanziamento: a volte può essere richiesto dalla banca l’inserimento di un garante che è la persona che supporta il richiedente primario del prestito. È sempre importante valutare attentamente le diverse opzioni di finanziamento e scegliere quella più adatta alle proprie esigenze e capacità finanziarie. Possono tornare utili per scegliere un finanziamento auto i comparatori online.

Come Ottenere un Finanziamento Auto

Ottenere un finanziamento auto usata è un processo relativamente semplice, ma richiede di soddisfare alcuni requisiti fondamentali e di seguire un preciso processo di richiesta.

Requisiti Fondamentali

Prima di fare richiesta di un finanziamento auto, è necessario soddisfare i seguenti requisiti fondamentali:

  • Avere un’età compresa tra i 18 e i 75 anni.
  • Avere un reddito dimostrabile, come un contratto di lavoro a tempo indeterminato, una pensione o un reddito stabile da lavoro autonomo.
  • Essere residente in Italia.
  • Non avere precedenti segnalazioni di protesti o di insolvenze.

Il Processo di Richiesta

Il processo di richiesta di un finanziamento auto usata prevede i seguenti passaggi:

  1. Scegliere la vettura desiderata e verificare il prezzo e opzioni di acquisto.
  2. Fare richiesta di finanziamento presso la banca o la finanziaria scelta, fornendo i documenti richiesti.
  3. Attenderne l’approvazione.
  4. Sottoscrivere il contratto di finanziamento e concordare se possibile la data di scadenza della rata.

Per ottenere un finanziamento auto, è necessario fornire i seguenti documenti:

  • Un documento di identità valido.
  • Il codice fiscale.
  • L’ultima busta paga, cedolino pensione o l’ultima dichiarazione dei redditi.
  • Un documento che attesti la residenza.
  • Possono essere richiesti alcuni dati personali ed eventualmente documenti integrativi come il CUD.

Le banche e le finanziarie valutano la richiesta di finanziamento auto usata in base a diversi parametri, tra cui:

  • L’età del richiedente.
  • Il reddito dimostrabile.
  • Il tipo di contratto di lavoro.
  • L’importo richiesto.
  • La durata del finanziamento.
  • L’anzianità del veicolo

Inoltre, è importante tenere presente che ogni banca o finanziaria ha limiti diversi per quanto riguarda l’importo massimo erogabile e la durata massima del finanziamento. Tenete sempre presente una attenta valutazione e comparazione.

Documenti Necessari per il Finanziamento

Per ottenere un finanziamento auto usata, ci sono alcuni documenti che sono necessari per la richiesta del prestito. I documenti richiesti possono variare a seconda della banca o dell’istituto finanziario che si sceglie, ma in generale, ci sono alcuni documenti che sono comuni a tutti i finanziamenti auto. In questa sezione, verranno elencati i documenti necessari per ottenere un finanziamento auto usata.

Documenti Personali

Per richiedere un finanziamento auto usata, la banca o l’istituto finanziario richiederà una serie di documenti personali. Questi documenti sono necessari per verificare l’identità del richiedente e la sua capacità di ripagare il prestito. I documenti personali richiesti possono includere:

  • Documento di identità: carta d’identità, patente di guida o passaporto
  • Codice fiscale
  • Documentazione che dimostra la residenza dell’individuo, come una bolletta o un contratto di locazione o certificato di residenza.

Documentazione del Veicolo

Inoltre, per ottenere un finanziamento auto usata, la banca o l’istituto finanziario richiederà anche la documentazione del veicolo. Questa documentazione è necessaria per garantire che il veicolo sia di proprietà dell’individuo che richiede il finanziamento. La documentazione del veicolo richiesta può includere:

  • Certificato di proprietà (libretto di circolazione)
  • Certificato di conformità (se necessario)
  • Bollo auto e assicurazione in corso di validità
  • Preventivo costo auto o documentazione precontrattuale

In generale, questi sono i documenti necessari per ottenere un finanziamento auto usata. Tuttavia, è importante notare che i requisiti possono variare a seconda della banca o dell’istituto finanziario scelto. Prima di procedere con la richiesta di finanziamento, è importante contattare direttamente la banca o l’istituto finanziario per conoscere i documenti specifici richiesti.

Parametri Valutativi delle Banche

Per ottenere un finanziamento auto usata, le banche valutano diversi parametri. Di seguito, verranno elencati i principali parametri che le banche prendono in considerazione.

Capacità di Rimborso

La capacità di rimborso è uno dei parametri più importanti per le banche. In pratica, le banche valutano se il richiedente del finanziamento ha la possibilità economica di rimborsare il prestito. Per fare ciò, le banche tengono conto del reddito del richiedente, delle sue spese e dei suoi debiti. In genere, le banche richiedono che il rapporto tra le rate del prestito e il reddito mensile non superi il 30-35%.

Storia Creditizia

La storia creditizia del richiedente è un altro parametro che le banche prendono in considerazione. In pratica, le banche valutano se il richiedente ha avuto problemi di insolvenza in passato, se ha pagato in ritardo altri prestiti o se ha avuto altri problemi finanziari. In caso di problemi, le banche potrebbero rifiutare la richiesta di finanziamento o concedere il prestito a condizioni più sfavorevoli.

Valutazione del Veicolo

La valutazione del veicolo è un altro parametro che le banche prendono in considerazione per concedere un finanziamento auto usata. In pratica, le banche valutano il valore commerciale del veicolo per determinare il valore massimo del prestito che possono concedere. In genere, il valore massimo del prestito non è il 100% del valore del veicolo: ciò vuol dire che normalmente viene richiesto un piccolo anticipo pari al 20% del valore complessivo d’acquisto. Inoltre, le banche richiedono in genere che il veicolo abbia un’età massima di 10-12 anni e che abbia percorso meno di 150.000-200.000 chilometri.

In sintesi, per ottenere un finanziamento auto usata, le banche valutano la capacità di rimborso del richiedente, la sua storia creditizia e la valutazione del veicolo. È importante che il richiedente abbia una buona situazione finanziaria, una storia creditizia “pulita” e un veicolo di valore commerciale adeguato per avere maggiori possibilità di ottenere un finanziamento a condizioni e interessi favorevoli.

Limiti e Condizioni dei Finanziamenti

Quando si tratta di ottenere un finanziamento per l’acquisto di un’auto usata, ci sono alcuni limiti e condizioni da tenere in considerazione.

Importo Massimo Finanziabile

In genere, il limite massimo dell’importo finanziabile varia in base alla banca o all’istituto finanziario. Tuttavia, la somma massima che può essere finanziata è solitamente pari al valore dell’auto stessa. Ciò significa che non è possibile ottenere un finanziamento per un importo superiore al valore dell’auto usata che si desidera acquistare.

Durata del Finanziamento

La durata del finanziamento per l’acquisto di un’auto usata dipende dalla banca o dall’istituto finanziario che eroga il prestito. In genere, la durata del finanziamento varia da 12 a 72 mesi, ma in alcuni casi può essere estesa fino a 84 mesi. È importante notare che, in generale, una durata più lunga significa tassi di interesse più alti e costi maggiori.

Tassi di Interesse e Costi Aggiuntivi

I tassi di interesse per i finanziamenti auto usate possono variare anche notevolmente in base alla banca o all’istituto finanziario. In generale, i tassi di interesse per i finanziamenti auto usate sono più alti rispetto ai tassi di interesse per i finanziamenti auto nuove ma tutto va sempre valutato con calma. Inoltre, ci possono essere costi aggiuntivi come commissioni di apertura pratica o spese di istruttoria, spese di incasso rata e polizze assicurative opzionali come una garanzia guasti auto usate oppure coperture accessorie come cristalli, grandine, tutela legale e kasko.

In sintesi, quando si cerca di ottenere un finanziamento per l’acquisto di un’auto usata, è importante tenere in considerazione i limiti e le condizioni del finanziamento. Ciò significa considerare l’importo massimo finanziabile, la durata del finanziamento e i tassi di interesse e i costi aggiuntivi. In questo modo, si può fare una scelta informata e ottenere il finanziamento che meglio si adatta alle proprie esigenze finanziarie.

Domande frequenti

Quali sono i requisiti necessari per ottenere un finanziamento per un’auto usata?

Per ottenere un finanziamento per l’acquisto di un’auto usata, è necessario soddisfare alcuni requisiti. Innanzitutto, è importante avere un reddito stabile e sufficiente per affrontare le rate del finanziamento. Inoltre, è necessario essere maggiorenni e residenti in Italia. Le banche e le finanziarie valutano anche la storia creditizia del richiedente, verificando se ci sono stati ritardi o mancati pagamenti in passato.

Come si può richiedere un finanziamento per l’acquisto di un’auto presso una concessionaria?

Per richiedere un finanziamento per l’acquisto di un’auto presso una concessionaria, è possibile rivolgersi direttamente alla stessa concessionaria, che fungerà da intermediario tra il cliente e la finanziaria. In alternativa, è possibile rivolgersi direttamente a una banca o a una finanziaria per ottenere un finanziamento pre-approvato, che potrà essere utilizzato per l’acquisto dell’auto presso la concessionaria.

Quali documenti sono indispensabili per la richiesta di un finanziamento auto?

Per richiedere un finanziamento per l’acquisto di un’auto, sono necessari alcuni documenti. In genere, le banche e le finanziarie richiedono la copia del documento d’identità, del codice fiscale, dell’ultima busta paga o della dichiarazione dei redditi, nonché la documentazione relativa all’auto che si intende acquistare.

Quali criteri utilizzano le banche per valutare la concessione di un finanziamento auto?

Le banche e le finanziarie utilizzano diversi criteri per valutare la concessione di un finanziamento auto. Innanzitutto, valutano la capacità di rimborso del richiedente, verificando il reddito e la storia creditizia. Inoltre, tengono conto dell’età del richiedente, della durata del contratto di lavoro e del tipo di auto che si intende acquistare.

Esistono limiti di età o di reddito per accedere a un finanziamento per auto usate?

Non esistono limiti di età per accedere a un finanziamento per auto usate, tuttavia è necessario avere un reddito stabile e sufficiente per affrontare le rate del finanziamento. Inoltre, le banche e le finanziarie valutano la storia creditizia del richiedente, verificando se ci sono stati ritardi o mancati pagamenti in passato. In genere il limite massimo per la richiesta è di 70-75 anni.

In che modo la durata del contratto di lavoro influisce sull’approvazione di un finanziamento auto?

La durata del contratto di lavoro può influire sull’approvazione di un finanziamento auto. In generale, le banche e le finanziarie preferiscono concedere finanziamenti a coloro che hanno un contratto di lavoro a tempo indeterminato, pensionati o autonomi con reddito stabile, in quanto questo garantisce una situazione ottimale per la restituzione del debito. Tuttavia, anche i lavoratori con contratti a termine o autonomi con partita IVA da soli 2 anni possono ottenere un finanziamento, a patto che dimostrino di avere un reddito sufficiente per affrontare le rate del finanziamento.

In conclusione possiamo suggerirvi che la questione più importante per richiedere un prestito auto usata è quella di rivolgervi a consulenti autorizzati e preparati, chiedere più preventivi a diverse banche, valutare con attenzione se la proposta è complessa e chiedere i dettagli degli eventuali costi per la risoluzione del contratto o l’estinzione anticipata parziale o totale del prestito.

Condividi
autoprotetta garanzia auto usate

Chi siamo

Siamo consulenti specializzati nel mondo automotive e MOTOR WARRANTY
AUTOPROTETTA è un brand.
Via Monte Grappa 18/A Biella (BI)
P.I. 02730520026 - REA BI301632

Info



AutoProtetta © 2022

Chatta con un Consulente AUTOPROTETTA
Invia WhatsApp